Mozzarella di bufala croccante con bottarga di Carloforte e pomodori confit

Intensa e delicata al tempo stesso, è un trionfo di mediterraneità e si chiama “Mozzarella di Bufala croccate con Bottarga di Carloforte e Pomodori Confit”. E’ una delle signature dish del Ristorante Antico Arco che il tempo non ha minimante scalfito e che lo chef Fundim Gjepali ha perfezionato, felice di poter condividere oggi i semplici segreti di una raffinata preparazione.

L’occhio rimarrà affascinato dalla doratura della pasta fillo, subito seguita dalla sua caratteristica croccantezza, pronta a solleticare il palato. Arriverà poi la morbidezza della tiepida mozzarella di bufala che racchiude a sua volta un cuore di sapida dolcezza tra bottarga e pomodori confit: questo perfetto gioco tra sapori e consistenze conquisterà i sensi lasciando indelebile il ricordo di della nostra cucina.

Ingredienti (4 pp.):

  • 4 mozzarelle di bufala da 120 gr
  • 4 fogli di pasta fillo
  • 4 pomodori a grappolo
  • olio evo
  • bottarga di Carloforte 4 gr
  • basilico
  • 2 fette di pancarrè
  • 2 cucchiai di aceto
  • 10 gr di
  • sale
  • zucchero
  • timo
  • bucce d’arancia

Esecuzione:

Sbollentare e pelare i pomodori, spaccarli in 4 pezzi ognuno, privarli dei semi e metterli in una ciotola con l’aceto, lo zucchero, il timo, le bucce d’arancia, l’olio. Salare e amalgamare gli ingredienti. Mettere i pomodori in una teglia e cuocere in forno per circa due ore a 100° gradi.

Frullare il pancarrè con il basilico sino ad ottenere una polvere sottile.

Spaccare a metà ogni mozzarella ed inserire nel mezzo una fettina di bottarga ed un paio di spicchi di pomodori confit.

Spargere al centro di un foglio di pasta fillo un cucchiaino di polvere di basilico e pancarrè e disporvi sopra la mozzarella farcita, poi richiudere la pasta fillo su se stessa e cuocere in forno a 200° per circa 6 minuti.

Preparazione del piatto:

Disporre al centro del piatto la mozzarella croccante. Guarnire con pomodori confit e polvere di basilico.

 

//]]>