Le Vigne di Zamò

Antico Arco 14 settembre 2017 - 20:30


Per prenotare hai ancora:


00

giorni


00

ore


00

minuti


00

secondi


 

Invecchiare si dice sia l'inferno delle donne: per il nostro vino è invece un paradiso

In Friuli convivono una mescolanza di vitigni provenienti da diverse parti dell’Europa, retaggio storico delle invasioni subite nel corso degli anni da questa terra. Il Friuli oggi è una terra conosciuta in tutto il mondo per i grandi vini bianchi, ma la famiglia Zamò punta da sempre anche sui vini rossi senza mezzi termini, sia per proseguire il percorso già iniziato con il Ronco dei Roseti, sia per dare valore ai vitigni autoctoni come il Pignolo e il Refosco dal peduncolo rosso, di personalità autentica e di non facile omologazione che, all’inizio degli Anni 80 erano poco considerati.

Per saperne di più
 

Piccolo benvenuto Antico Arco

Ribolla gialla 2016


Sfoglie di baccalà, arancia, mandorle e indivia

Friulano No Name 2016


Tortelli di faraona, porcini rosolati e timo

Ronco delle Acacie 2013


Stinco di maialino, fichi secchi e patate scottate

Ronco dei Roseti 2009


biscotto morbido al cioccolato amaro, gel di assenzio e pera, gelato alle noci

Bohemien

 
60

  • Per partecipare alla degustazione telefona allo 065815274
    oppure compila la form
Il tuo nome (richiesto)
La tua email (richiesto)
Il tuo telefono (richiesto)
N° Persone (richiesto)

* le degustazioni si pagano la sera dell'evento
//]]>