Fundim Gjepali  nato a Shijak in Albania 32 anni fa, grazie al lavoro del padre, titolare di una macelleria e di un caseificio, si avvicina precocemente al mondo del cibo e scopre il piacere di elaborarlo con le proprie mani. Asseconda questa sua predisposizione e frequenta numerosi stage in Francia e Spagna. Dal 1999 ancora un paio di esperienze significative in Italia dapprima stagionali e poi più durature, per poi approdare nel 2008 all’Antico Arco, dove fa confluire le proprie esperienze.
Il talento naturale, una mentalità aperta, la tecnica acquisita negli anni, il rispetto per il cibo e le ottime materie prime usate fanno si che questo giovane chef possa andare con lo spirito giusto, coadiuvato da un team di nove persone, curiose e affiatate, verso una consacrazione definitiva.